Crea sito

L'Associazione A.I.S.T. ha aderito e sostenuto le iniziative socio-culturali proposte dal Coordinamento del progetto PER L'Abruzzo: biblioteche e ludoteche per bambini e ragazzi, collaborando alla realizzaione delle attività di animazione del libro nelle tendopoli di S.Gregoriio e S. demetrio e negli alberghi di Montesilvano che ospitavano le persone di L'Aquila che hanno perso la loro casa a causa del sisma.

 

Il progetto PER L'Abruzzo: biblioteche e ludoteche per bambini e ragazzi nasce dal collegamento delle realtà locali che si occupavano di promozione della lettura e della tutela del benessere dei bambini e dei ragazzi alle reti di comunicazione di Nati per Leggere1 con l’obiettivo di rispondere alla mancanza di servizi socioculturali, dovuta ai gravi danni materiali subiti dalle strutture destinate all’aggregazione a causa del sisma del 2009 avutosi nel territorio di L'Aquila.

Dal confronto è emerso il bisogno sia di canalizzare e valorizzare disponibilità e risorse umane e materiali sia di coinvolgere attivamente dal punto di vista socioculturale le persone ospiti degli alberghi o delle tendopoli, al fine di ricostruire spazi dedicati ai libri per bambini e ragazzi intesi come luoghi di socializzazione e promozione culturale.

Le attività, che hanno interessato le persone ospiti degli alberghi della costa e delle tendopoli di S. Gregorio e S. Demetrio, riguardavano: raccolta e catalogazione di libri, materiali e arredi per allestire nuove biblioteche; formazione dei volontari; allestimento del bibliobus itinerante; attività di promozione e animazione della lettura; allestimento di biblioteche e spazi lettura per bambini e ragazzi; costituzione della Rete di Biblioteche nate col progetto.

Il progetto ha utilizzato una metodologia qualitativa, avvalendosi di interviste a coordinatori e volontari, schede di rilevazione, diario di bordo, osservazione partecipante.

Il progetto continua ad essere attivo grazie al coinvolgimento di realtà locali, alla solidarietà attiva e alla creazione di nuovi contatti stimolate dalla condivisione di informazioni in rete.

 

Il Progetto PER L'Abruzzo: biblioteche e ludoteche per bambini e ragazzi fin dal primo mese dopo il terremoto è stato promosso da:

 

Nati per Leggere, IBBY Italia, la Commissione nazionale Biblioteche per ragazzi dell'Associazione Italiana Biblioteche, l’Associazione Italiana Biblioteche-Sezione Abruzzo, l’Associazione Culturale Pediatri- Abruzzo, il Servizio Politiche Culturali e le Agenzie per la Promozione Culturale della Regione Abruzzo – Giunta Regionale, le Biblioteche Provinciali di L’Aquila, Chieti, Pescara, Teramo, il Sistema Bibliotecario Provinciale di Chieti, le Biblioteche Comunali di Alba Adriatica, Montesilvano, Pianella, Ortona, l’Associazione lettori volontari “Leggiamo una storia” di Pescara, la Cattedra di Storia della Letteratura per l’Infanzia dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti, la Facoltà’ di Scienze della Formazione dell’Università’ dell’Aquila, la Cattedra di Storia della Letteratura per l’Infanzia dell’Università dell’Aquila

 

 

Referenti organizzativi del Progetto:

Nadia Guardiano 340 3794761 – Tito V.Viola 347 1762192


1 www.natiperleggere.it